GAO di Primavera ed ENDORL 2018, a Monopoli dal 10 al 12 maggio

GAO di Primavera ed ENDORL 2018, a Monopoli dal 10 al 12 maggio

Monopoli culla dell’otorinolaringoiatria per un weekend. Dal 10 maggio al 12 maggio si terranno infatti il tradizionale appuntamento con il GAO di Primavera (nel pomeriggio di giovedì 10 maggio) e il 2° Congresso ENDORL 2018 (dal mattino di venerdì 11 maggio al mattino di sabato 12 maggio).

 

I lavori si apriranno giovedì 10 maggio alle 14.00 con il GAO di Primavera che, per quest’anno, focalizzerà la propria attenzione sulla patologia e sulla chirurgia della tiroide. Quest’organo, terreno di confine tra più specialità mediche, rappresenta la sede di patologie spesso insidiose che richiedono un approccio consapevole nell’evoluzione della malattia e nel trattamento in ambito clinico e chirurgico. Durante il convegno saranno esaminati i più recenti protocolli diagnostici e saranno affrontate le tecniche chirurgiche classiche e più moderne, con particolare attenzione ai casi complessi e alla terapia riabilitativa.

Il convegno si chiuderà analizzando un recente documento prodotto dall’AOOI – Associazione Otolaringologi Ospedalieri Italiani sui requisiti minimi ambulatoriali in ORL. L’esame delle dotazioni strutturali, tecniche e tecnologiche degli ambulatori ORL in Puglia e Basilicata sarà oggetto di confronto con l’uditorio.

 

Nel giorno successivo, venerdì 11 maggio, sarà il Prof. Paolo Castelnuovo della scuola di Varese ad aprire i lavori del 2° ENDORL 2018. Il convegno che presenterà un parterre di relatori di eccezione – otorinolaringoiatri, neurochirurghi, anatomopatologi, radioterapisti e oncologi – si focalizzerà a 360° gradi sulla chirurgia endoscopica nasosinusale, trattamento di prima scelta di molte patologie dei seni paranasali. Tale metodica, anche in relazione alla rapida implementazione tecnologica, è in continua evoluzione e obbliga il clinico ad aggiornamenti periodici. Durante il corso i docenti affronteranno l’anatomia, i quadri radiologici, le indicazioni alle terapie mediche e chirurgiche e la gestione del paziente con patologia naso-sinusale. I discenti, più e meno esperti, saranno guidati nei principali step delle tecniche chirurgiche di base e più avanzate e ne approfondiranno l’applicazione pratica mediante lo studio di casi clinici e dei differenti quadri istologici.

 

Entrambi i convegni sono aperti a 100 partecipanti e prevedono l’attribuzione di Crediti ECM. I congressi si terranno presso la storica Biblioteca Civica “Prospero Rendella” di Monopoli, antica caserma del 1500, sede della guarnigione spagnola di stanza a Monopoli, e di recente completamente restaurata. Qui di seguito i link ai programmi e alle schede di iscrizione.