Sesto Senso 2015, le vertigini a settembre in Basilicata

Sesto Senso 2015, le vertigini a settembre in Basilicata

Opera Snapshot_2017-12-19_175937_www.orlgao.com

Continuano gli approfondimenti di otoneurologia targati “Sesto Senso“. Questa volta il viaggio itinerante del team di esperti nazionali in vestibologia approda in Basilicata, a Scanzano Jonico (Matera), sabato 12 settembre 2015 al Miceneo Palace Hotel.

La sintomatologia vertiginosa che rappresenta, secondo le statistiche nazionali, la terza causa di consultazione presso il medico di Medicina Generale, viene approfondita da un punto di vista otorinolaringoiatrico e neurologico da Giacinto Asprella Libonati (Policoro), Domenico Petrone (Bari), Nicola Quaranta (Bari), Silvano Vitale (Lecce), Paolo Vannucchi (Firenze).

Il corso, rivolto prevalentemente a medici specialisti in Otorinolaringoiatria e Audiologia, e agli studiosi esperti di patologie dell’equilibrio si prefigge l’obiettivo di proporre un percorso clinico capace di raccogliere, attraverso esami e strumenti semplici, i fondamentali segni anamnestici (bed-side examination), al fine di indirizzare il medico alla formulazione di una corretta diagnosi e di uno schema terapeutico adeguato ed aggiornato (evitando il ricorso a terapie ed esami clinici inutili quanto costosi, se non dannosi per il paziente).

Al termine delle sessioni scientifiche, i relatori sintetizzeranno i singoli percorsi clinici, favorendo la discussione e rivolgendo alla platea un questionario con le principali affermazioni riportate dalla letteratura.

L’evento è rivolto a specialisti in Otorinolaringoiatria, Audiologia, Neurologia, Chirurgia Maxillo-Facciale, Geriatria, Medicina Interna e medici di Medicina Generale, tecnici audiometristi, audioprotesisti e fisioterapisti e al termine del corso verranno riconosciuti 8 crediti ECM.